hotel Milano
Da Vedere a Milano
 

DUOMO
Iniziato nel 1386, il Duomo rappresenta una grandiosa testimonianza di particolarissimo gotico lombardo. Dedicato a S. Maria Nascente, voluto da Gian Galeazzo Visconti, sorge sul luogo della basilica altomedievale di S. Maria Maggiore. E' una grandiosa costruzione di marmo con una ricchissima fioritura di statue, guglie, contrafforti, archi rampanti, piloni.Le statue sono più di 3.500, compresi i 96 giganti dei doccioni. La chiesa, divisa in cinque navate, è lunga esternamente 157 metri, e larga al transetto 92 metri, con una superficie di 11.700 mq.

Da vedere a Milano
 

CENACOLO VINCIANO
Famosissimo dipinto di Leonardo Da Vinci, realizzato tra il 1494 e il 1498, su una parete del Refettorio del Convento dei Domenicani di S.Maria delle Grazie, per incarico di Ludovico il Moro.

Da vedere a Milano
 

CASTELLO SFORZESCO
Con la Madonnina del Duomo e il biscione visconteo, altro simbolo di Milano è il Castello, che sorge sulla piazza omonima. Data di nascita del primo nucleo: 1358 -1368, ai tempi di Galeazzo II Visconti. La fronte del Castello è dominata dalla torre detta del Filarete. La residenza abituale dei castellani era la così detta Corte Ducale, un susseguirsi di sale riccamente affrescate e decorate. Il Castello, oggi, accoglie mostre, biblioteche, archivi ed un articolato compesso di esposizioni museali.

Da vedere a Milano
 

TEATRO ALLA SCALA
La sobria costruzione sorge su un lato di Piazza della Scala. al cui centro è il monumento a Leonardo da Vinci, opera dello scultore Pietro Magni (1872). Attorno al basamento sono le statue di quattro discepoli di Leonardo: Cesare da Sesto, Andrea Solari, Giovanni Antonio Boltraffio. Marco d'Oggiono. Di grande interesse è il vicino Museo Teatrale della Scala (indipendente dal Teatro), importante raccolta di cimeli di storia dello spettacolo. Sul lato verso via Filodrammatici, nel 1955 è stata costruita la Piccola Scala.

Da vedere a Milano
 

GALLERIA VITTORIO EMANUELE II
E' per antonomasia "la Galleria", "il salotto di Milano". La costruzione (1865-1877) è opera dell'architetto Giuseppe Mengoni, che al termine della costruzione vi trovò la morte. A forma di croce, ha i bracci che si incrociano in un ottagono in ferro e vetro; è lunga in direzione nord-sud 196 metri, e in direzione est -ovest 105,50 m., larga 14,50 ed alta 21, con una "punta" di 47 metri al vertice della cupola centrale. In Galleria aprono le loro vetrine, ristoranti, bar, caffè, librerie, negozi di abbigliamento che richiamano milanesi e turisti.

Da vedere a Milano
 

STADIO SAN SIRO - GIUSEPPE MEAZZA
Lo Stadio Giuseppe Meazza, noto come Stadio San Siro è lo stadio di calcio della città di Milano, nonché il più capiente stadio italiano e uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi d'Europa (soprannominato La Scala del Calcio). Lo stadio nel corso degli anni è stato teatro delle esibizioni dei maggiori gruppi della storia del rock, come Rolling Stones, U2 e Laura Pausini.

Da vedere a Milano
 
NAVIGLI
La zona in cui scorrono il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese è uno dei luoghi più suggestivi di Milano: i Navigli sono costeggiati da vecchie e caratteristiche "case di ringhiera", negozi di antiquariato e, soprattutto, decine e decine di bar, ristoranti e storici locali di musica dal vivo, da aprile a settembre le rive sono gremite di gente.
Da vedere a Milano
 
COLONNE DI SAN LORENZO
Le colonne di San Lorenzo sono un'antica costruzione di epoca medioevale di Milano, costruite con materiali di epoca romana e situate di fronte alla basilica omonima in prossimità della porta Ticinese medievale. Esse rappresentano uno dei rari reperti superstiti della Milano imperiale. Si tratta di sedici colonne, alte circa 7 metri e mezzo, in marmo, con capitelli corinzi che sostengono la trabeazione.
Da vedere a Milano
 
PORTA NUOVA
Capitale della moda e della creatività italiana, motore dell’economia, Milano presenta il vantaggio di un centro urbano raccolto, in cui anche camminando si possono raggiungere i luoghi più significativi. A pochi minuti a piedi dal quartiere storico di Brera, da Piazza della Scala e dal Castello Sforzesco, Porta Nuova diventa il naturale completamento del centro della città. L’area si innesta nel tessuto culturale, istituzionale e commerciale esistente attraverso Corso Como e Via Turati, ricongiungendosi con le vie storiche dello shopping e del design.
Da vedere a Milano
 
CORSO BUENOS AIRES
Corso Buenos Aires è un'importante strada commerciale di Milano, con oltre 350 punti vendita di vari tipi di merce, un fatturato quotidiano complessivo tra i più alti al mondo e una media di centomila persone ogni giorno. Sviluppandosi in oltre 1600 metri, con orientamento nord-sud, si attesta come una delle passeggiate commerciali più lunghe d'Europa.
Da vedere a Milano
 
STAZIONE CENTRALE
Milano Centrale è la seconda stazione italiana per grandezza e traffico. È uno spazio d’eccellenza, dalle architetture maestose e imponenti, situata nel cuore del capoluogo lombardo. Ad oggi la Stazione Centrale rappresenta un centro fondamentale per i servizi alla città e le vie dello shopping milanese, nonché snodo principale per l’Alta Velocità e i collegamenti con il resto dell’Europa.
Da vedere a Milano
     
     
     

 

Hotel Siena | Via Lazzaretto, 6 | 20124 Milano, Italia
| Tel. +39.02.29.51.61.08 Fax +39.02.39.44.97.63 | info@hotelsienamilano.com